Gün gelecek sessizliğimiz şimdi boğmakta olduğunuz sesimizden çok daha güçlü olacak.

August Spies

    
Anasayfa | Gündem | Arşiv | Haberler | Etkinlikler | Emek Mücadeleleri | Tarihte Bugün | Fotoğraf | Müzik | Video | Linkler | Arama | İletişim
  Arşiv
Arşiv - Diğer

Antimilitarismo: Liberare l'obiettore totale Mehmet Tarhan Yazar : otonomA

Il gay, anarchico e obiettore totale Mehmet Tarhan è stato arrestato dalle forze di polizia mentre si trovava in un hotel a Izmir ed è stato portato presso un comando militare. Mehmet prosegue la sua azione di disobbedienza civile e se necessario entrerà in sciopero della fame. A Istanbul, Ankara e Izimir sono stati costituiti dei gruppi di supporto per Mehmet Tarham e si sta lavorando alla costruzione di una vasta campagna. Uno dei punti attualmente in discussione verte sull'opportunità di rilasciare dichiarazioni di obiezione totale. Il risultato delle nostre discussioni e il contenuto della campagna saranno annunciati a siti web antimilitaristi e anarchici. Le organizzazioni militari e civili fasciste hanno iniziato ad attaccare i kurdi, tentano di linciarli per le strade, persino le sedi del DEHAP (un partito politico legale impegnato nella difesa dei diritti dei kurdi) e dei gruppi di sinistra sono considerati obiettivi da colpire. Tutti questi atti reazionari sono stati legittimati da una notizia per cui due dodicenni di Mersim avrebbero tentato di bruciare una bandiera turca.
Anche gli anarchici e gli antimilitaristi sono stati colpiti da questa ondata razzista. Mehmet Tarhan, che è in stato di detenzione, sarà trasferito in un'unità militare, e sarà costretto a servire lo stato come soldato.
In base a quanto saputo sulle discussioni tra i vertici militari, le forze militari turche sono intenzionate ad attaccare tutti gli obiettori totali e gli obiettori per ragioni di coscienza che vivono in Turchia, per obbligarli ad obbedire alle loro leggi. Perciò, noi antimilitaristi dovremmo affrontare un periodo difficile. E' molto probabile che saranno sperimentati processi di massa.
Per questo facciamo appello a tutti gli anarchici, gli antiautoritari e ai gruppi antimilitaristi degli altri paesi per organizzare azioni e campagne di pressione verso lo Stato turco. Se non riuscissimo a resistere a questa ondata, il movimento antimilitarista e anarchico di questo paese perderà la sua influenza.
Per prevenire questo disastro, tutti i gruppi antimilitaristi e antiautoritari si sono incontrati insieme come primo passo in vista di una vasta campagna. Speriamo nel supporto e nella collaborazione dei compagni.

Non ci fermeranno né con il carcere, né uccidendoci o ignorandoci.

La rivoluzione è in ogni luogo, e nessuno la cancellerà!

http://www.savaskarsitlari.org
http://www.anarsi.org

mail@anarsi.org

  Etkinlik Takvimi
Ocak
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Aralık Şubat


Eylem aktivistleri için rehber



  Galeri

y037
Diğer
Video : Haymarket
Diğer
Müzik : Viva la FAI
Diğer

  Linkler
Anti-otoriter Komün
Otonom-X
Gözetleme Kamerası Oyuncuları
Diğer


Bu site otonomA tarafından hazırlanmaktadır.
Site ile ilgili iletişim için tıklayınız